Pacchetto di trattamento acque e acque reflue per campo petrolifero Tengiz

Portfolio Image

Project Description

IDC è stata selezionata da KPJV (joint venture tra Fluor, Kazakh Institute of Oil and Gas, KAZGIPRONEFTETRANS e WorleyParsons) per la fornitura di quattro pacchetti di trattamento dell’acqua e delle acque reflue da installare nel progetto di espansione del giacimento petrolifero di Tengiz in Kazakistan, uno dei giacimenti petroliferi supergiganti più profondi del mondo in produzione, che viene ampliato per aumentare ulteriormente la capacità di produzione di petrolio greggio del giacimento da 260.000 barili al giorno (bpd) a 860.000 bpd.

Il progetto di espansione viene sviluppato su base modulare, con numerosi blocchi di apparecchiature per il progetto fabbricati in Corea del Sud, Kazakistan e Italia, che devono essere preassemblati in moduli per il trasporto a Tengiz per l’assemblaggio e l’installazione finali.

A IDC è stato chiesto di progettare e fornire quattro package idonei all’installazione su questi moduli specifici, ed in particolare:

PACCHETTO TRATTAMENTO ACQUA DEMIN

L’obiettivo del pacchetto è la rimozione di impurità come tracce di olio, solidi sospesi e ioni dall’acqua grezza per ottenere oltre 200 m3/h di acqua ultrapura, grazie all’installazione delle ultime tecnologie innovative sul mercato.

Alt Text

Il sistema è composto da 3 skid ceramici di ultrafiltrazione (UF) per rimuovere olio e solidi sospesi, 2 treni di osmosi inversa (RO) divisi in primo e secondo passaggio per rimuovere ioni fino ad acqua abbastanza pura (meno di 4 micro S/cm come conducibilità) e 2 treni di elettrodeionizzazione (EDI) per rimuovere gli ultimi ioni e ottenere acqua con una conducibilità massima di 0,1 micro S/cm.

Alt Text

PACCHETTO POLISHING DI CONDENSATO

Il compito del pacchetto è il polishing di un flusso di condensato per rimuovere le impurità, (principalmente tracce di olio), mediante l’utilizzo di carbone attivo.

Alt Text

Il sistema è composto da 3 filtri a carbone e 6 filtri a cartuccia, 3 filtri a carbone attivo a monte e 3 a valle. I filtri a cartuccia a monte e i filtri a carbone sono progettati per pulire dalle impurità il flusso di condensato in ingresso (oltre 450 m3/h), mentre i filtri a cartuccia a valle rimuovono eventuali tracce di polvere di carbone che fuoriescono dai filtri a carbone con condensato filtrato.

PACCHETTO TRATTAMENTO ACQUA POTABILE

Lo scopo di questo pacchetto è la remineralizzazione dell’acqua demineralizzata attraverso il dosaggio di Cloruro di Calcio, Bicarbonato di Sodio e la sua sterilizzazione mediante iniezione di ipoclorito di sodio, per la produzione di acqua potabile, secondo le normative dell’OMS.

Il pacchetto è stato completamente premontato e precablato presso le nostre officine su due skid, uno dedicato all’installazione degli analizzatori e uno per l’ubicazione delle tre stazioni di dosaggio, ciascuna composta da un serbatoio e due pompe dosatrici.

Alt Text

PACCHETTO DI TRATTAMENTO ACQUE REFLUE E FANGHI

Questo pacchetto ha lo scopo principale di trattare le acque reflue garantendone la scaricabilità secondo le leggi ambientali kazake.

La confezione comprende una sezione acque reflue per il trattamento delle acque, composta da un separatore CPI, un’unità di coagulazione/flocculazione e un flottatore ad aria disciolta, per la rimozione di olio e solidi in sospensione.

Alt Text

I fanghi prodotti dalla suddetta sezione vengono trattati e disidratati da un’unità dedicata, completa di addensante e decantatore centrifugo, con l’obiettivo di raggiungere un contenuto secco dei fanghi superiore al 20%.

Alt Text

Project Details

  • Il nostro obiettivoL'esigenza più impegnativa è stata quella di progettare imballi adatti alla loro installazione su moduli metallici e ad essere stoccati nonostante le temperature molto basse del sito. La fornitura di tutti questi pacchetti è stato uno dei nostri risultati più importanti, dimostrando le nostre capacità finanziarie e tecniche anche a fronte di un progetto così grande e di questa fornitura notevole.