Impianti produzione acqua di reintegro, filtrazione sidestream e polishing di condensato

Portfolio Image

Project Description

PER ENGRO CHEMICAL PAKISTAN LIMITED

IDC è stata selezionata da ENI Snamprogetti per la fornitura di tre pacchetti di acqua e trattamento da installare nel Progetto Nuovi Impianti Ammoniaca/Urea a Daharki – Pakistan.

A Idroconsulting è stato chiesto di progettare e fornire tre package idonei all’installazione all’esterno, ed in particolare:

PACCHETTO TRATTAMENTO ACQUA MAKE-UP

Lo scopo del pacchetto è la filtrazione dell’acqua grezza per rimuovere i solidi sospesi e fornire acqua di reintegro per coprire le perdite durante i processi del sito.

Alt Text

Il sistema è composto da 6 filtri a sabbia orizzontali, 2 soffianti e 2 pompe per il controlavaggio automatico. I filtri sono stati dimensionati per ottenere una produzione stabile e continua di 1500 m3/h di acqua di reintegro anche quando un filtro è fuori servizio per il controlavaggio.

IMPIANTO DI POLISHING CONDENSATO

L’obiettivo del pacchetto è la rimozione delle impurità disciolte nell’acqua di condensa (oltre 500 m3/h) proveniente da una miscela di diversi flussi per fornire condensato di qualità da riutilizzare, riducendo i costi operativi risparmiando acqua ed energia.

Alt Text

L’impianto è composto da 3 colonne a letto misto e dagli accessori, quali soffianti, pompe centrifughe e dosatrici per acido e soda caustica, per la rigenerazione e quanto necessario per la neutralizzazione degli eluati.

Durante la normale operatività sono in servizio due scambiatori a letto misto mentre il terzo è in stand-by o in rigenerazione.

Lo scambio ionico è un processo chimico in cui le resine rimuovono gli ioni indesiderati dall’acqua restituendo un numero equivalente di una specie desiderata. Quando lo scambiatore ionico è saturo, è necessario un lavaggio con soluzione rigenerante per ripristinare la resina.

Il ciclo completo di solito include controlavaggio, rigenerazione, risciacquo e servizio.

IMPIANTO FILTRI SIDE STREAM

Lo scopo di questo pacchetto è la filtrazione dell’acqua di raffreddamento (1500 m3/h) utilizzando filtri atmosferici in sabbia di quarzo, al fine di riutilizzare l’acqua nell’impianto.

Alt Text

L’acqua grezza scorre attraverso il letto di sabbia e viene raccolta nella parte superiore dei filtri. All’aumentare della perdita di carico, aumenta anche il livello dell’acqua nei tubi di ingresso e di controlavaggio, fino al raggiungimento del tubo di scarico. A questo punto viene innescato un sifone che aspira l’acqua trattata e controlavando il materiale filtrante.

I filtri sono di tipo atmosferico e vengono alimentati da un ripartitore, parte fondamentale della fornitura, che permette la corretta distribuzione del flusso d’acqua nei 5 filtri.

A causa delle notevoli dimensioni, i filtri, sono stati consegnati parzialmente assemblati per essere completati in cantiere con l’ultima saldatura e verniciatura.

Project Details

  • Il nostro obiettivoLa richiesta più impegnativa è stata quella di progettare un sistema dedicato per i filtri acqua di reintegro per il controlavaggio automatico degli stessi senza alcuna valvola o strumento automatico come da richiesta del Cliente. Questo ci ha permesso di trovare modi innovativi per utilizzare solo leggi fisiche dove normalmente vengono utilizzati strumenti e segnali, fornendo affidabilità e sicurezza di funzionamento superiori.
  • ParticolariLa supervisione di IDC è stata un servizio fondamentale nella fornitura di questo progetto. Le diverse tecnologie coinvolte, le attività di montaggio e collaudo da eseguire in loco, l'automazione dei packages e la formazione del personale hanno avuto un ruolo cruciale nella soddisfazione del Cliente. In particolare, il Cliente ha apprezzato la nostra attitudine al problem solving che ci ha permesso di proporre soluzioni sia in fase di progettazione che durante le attività di start up per ottimizzare le prestazioni dell’impianto.